fbpx

Il Paese dei Bambini - Subiaco

Il Paese dei Bambini - Subiaco

L’ asilo nido comunale “Il paese dei bambini” è situato a Subiaco (Rm) in C.da Oliveto Piano n 1/A, zona assolata è immersa nel verde. E’ stato completamente rinnovato e ristrutturato nel 2019, consegnato con festa di inaugurazione a luglio 2020, con nuovi allestimenti, riscaldamento a terra e fotovoltaico, e può accogliere fino ad un massimo di 44 bambini dai 4 ai 36 mesi.
L’asilo dispone inoltre di un’area esterna attrezzata con divertenti giochi da usufruire nei periodi più miti.
All’interno invece sono presenti numerosi ambienti: spazio accoglienza, spazio per le attività didattiche e ricreative, mensa, cucina, zona ninne, stanza pediatra e bagni per bambini e adulti.
La divisione delle sezioni, dai lattanti fino ai più grandi, permette di svolgere diverse attività che si riflettono sempre sui vari campi dell’esperienza del bambino stesso. Psicomotorie, di manipolazione, grafico-pittorico, passando poi tra i vari momenti di gioco libero o strutturato; il tutto tramite la relazione che si va a creare con l’ educatore di riferimento.
Nel servizio è presente la cucina, che consente di preparare le pietanze secondo le esigenze dei bambini, secondo un menù estivo e invernale, elaborato dalla nutrizionista e vidimato dalla ASL.
Il servizio e’ garantito dal 1 settembre al 31 luglio, con orario di apertura dalle 7.30 alle 16.30

La sezione primavera viene definita come una classe “ponte” dedicata ai bambini tra i 2 e 3 anni che ha l'obiettivo di accompagnarli nel percorso dal nido alla scuola d'infanzia. A differenza del nido, le sezioni primavera hanno un progetto specifico dedicato secondo criteri di qualità pedagogica, flessibilità e rispondenza a questa specifica fascia d’età. Accolgono, infatti, i bambini che compiono i 24 mesi tra il 1° gennaio e il 31 dicembre dell’anno scolastico di riferimento. I bambini che compiono i 24 mesi tra il 1° settembre e il 31 dicembre possono cominciare a frequentare solo dopo il compimento dei due anni. Questa deve essere predisposta in luoghi specifici, idonei alle esigenze dei piccoli dal punto di vista funzionale e della sicurezza. Allestimento di spazi con arredi, materiali, strutture interne ed esterne, in grado di qualificare l'ambiente educativo come contesto di vita, di relazione e di apprendimento. Il  rapporto numerico educatori-bambini non deve essere superiore a 1:10 con gruppi omogenei tra i 10/20 bambini. Un orario flessibile che prevede un modulo orario di base di 6 ore e un orario prolungato fino a 8/9 ore. A due anni i genitori possono quindi scegliere se mandare un bambino all'asilo nido o alla sezione primavera. Il criterio di scelta dovrebbe essere calibrato sempre sul bambino. Se sta già frequentando il nido è preferibile fargli terminare il percorso per garantirgli una continuità e per evitare un ulteriore passaggio. Se, invece, il bambino è rimasto a casa fino a quel momento, l'opzione della sezione primavera è ideale, anche perché la classe è inserita all'interno della scuola d'infanzia che frequenterà per i tre anni successivi. Anche in questo caso, prevale l'ottica della continuità. Altra cosa fondamentale è che nella sezione primavera tutto è appositamente pensato e studiato nei minimi dettagli esclusivamente per bambini di quell’età. Infatti, quella tra i 2 ed i 3 anni rappresenta una fase di passaggio nella quale emergono determinati bisogni e specifiche esigenze ed i bambini – proprio in questo periodo – vanno anche alla scoperta di sé, conquistando la propria autonomia. Anche l’apprendimento diventa esercizio quotidiano che stimola la capacità di memorizzazione e permette loro di associare colori, sapori, odori, forme a determinate cose o oggetti. Le sezioni primavera, quindi, non mirano semplicemente a presentare le stesse attività dell’asilo nido o della materna, ma si caratterizzano per avere un loro progetto pedagogico specifico, che rientra nei requisiti da avere per poter essere attivate. L’attenzione viene posta in particolare sull’accoglienza, sulla consapevolezza del movimento del corpo, lo stare bene insieme agli altri; vengono poi incoraggiate le prime manifestazioni della lingua; si stimolano la creatività, la fantasia e l’immaginazione dei bambini.

Contatti

  • Contrada Oliveto Piano 1
  • Subiaco
  • RM
  • 00028
  • 0774 403354
  • subiaco@kairoscuola.it
Il Paese dei Bambini - Subiaco - WhatsApp_Image_2020-10-02_at_12.11.41_b1a3d42a166832e6b98d10d7ddc55231
Il Paese dei Bambini - Subiaco - WhatsApp_Image_2020-10-02_at_12.11.42_1_18f68acd69231d0a92b4b10f72db2e9e
Il Paese dei Bambini - Subiaco - WhatsApp_Image_2020-10-02_at_12.11.42_2_fab8e9632e3317b2ccfb1ce01209f46c
Il Paese dei Bambini - Subiaco - WhatsApp_Image_2020-10-02_at_12.11.42_3_2cbe19d9afa07ba3e82dd0571c055ce9
Il Paese dei Bambini - Subiaco - WhatsApp_Image_2020-10-02_at_12.11.42_4_695e22bef055448770eb8a6d8ca262b7
Il Paese dei Bambini - Subiaco - WhatsApp_Image_2020-10-02_at_12.11.42_5_5db486f3fbd309860a0a8bb45f97bcf7
Il Paese dei Bambini - Subiaco - WhatsApp_Image_2020-10-02_at_12.11.42_6_6a0ee6020e2b5b30295a5a952d050baf
Il Paese dei Bambini - Subiaco - WhatsApp_Image_2020-10-02_at_12.11.42_7a0f1d9b709f1261077adec68f948949
Il Paese dei Bambini - Subiaco - WhatsApp_Image_2020-10-02_at_12.11.43_86a9e798e1d12283db04bbed07359b3a
Il Paese dei Bambini - Subiaco - WhatsApp_Image_2020-10-02_at_12.18.37_1_97f1684a129891b7757082713112926b
Il Paese dei Bambini - Subiaco - WhatsApp_Image_2020-10-02_at_12.18.37_718b50e7117096fa3f1f54c11736d4c2

Sede Legale
Piazza Mazzini, 8
00030 Labico (RM)

Sede Amministrativa
Via Monte Nero, 31
00012 Guidonia Montecelio (RM)

Contatti

0774 571577
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.