fbpx

I percorsi sensoriali al nido ATAC Magliana

Mercoledì 10 Marzo 2021 - Dalle strutture

Creare dei percorsi sensoriali al nido significa regalare ai bambini un’esperienza stimolante che arricchisca il loro bagaglio di esperienze e sviluppi la loro fantasia e creatività.

I percorsi sensoriali sono degli spazi dove il bambino può muoversi, toccando e interagendo con diversi elementi. Solitamente si usa suddividere le aree in base a materiali e consistenze differenti (freddo, caldo, ruvido, liscio, soffice) e il bambino può attraversarli annusando, toccando e anche ascoltando. È possibile strutturarlo anche su odori e profumi, sui suoni e rumori o anche attraverso gusto e i sapori. I percorsi vengono creati soprattutto per consentire al bambino di esplorare e conoscere da vicino alcuni elementi naturali, ma offrono anche tantissimi altri benefici. Il bambino ha voglia di giocare e di divertirsi e cerca sempre nuovi stimoli, quindi toccare un liquido o immergere le mani in un terreno sabbioso sarà un’esperienza indimenticabile e irripetibile. Questa attività è anche un’ottima soluzione per insegnare al bambino come usare il corpo o come sviluppare i sensi e soprattutto può essere lo strumento per insegnargli l’equilibrio e stimolare la propria percezione corporea. Se durante un percorso si introducono suoni e melodie si può creare un ambiente estremamente rilassante e confortevole.

I percorsi sensoriali al nido ATAC Magliana - WhatsApp_Image_2021-03-10_at_09.41.09_d66e42a4223c77d91126f253c15ad8c0

Sede Legale
Piazza Mazzini, 8
00030 Labico (RM)

Sede Amministrativa
Via Monte Bianco, 49b
00012 Guidonia Montecelio (RM)

Contatti

0774 571577
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.